Medicina


Come viene diagnosticata l'artrite reattiva?

Non esiste un test di laboratorio unico usato per diagnosticare l'artrite reattiva. L'artrite reattiva è diagnosticata sulla base riconoscimento della combinazione dell'artrite con l'infiammazione degli occhi, e il genitale, urinario, e / o sistemi gastrointestinale. Il medico ottiene una storia medica di notare l'andamento temporale di possibile infezione del tratto genitale o urinario, o l'intestino. Rigidità e dolore sono monitorati. tipi di problemi articolari infiammatorie tipicamente provocano più rigidità al mattino. Gli esami del sangue come un “velocità di sedimentazione” possono essere ottenuti per documentare la presenza di infiammazione nel corpo. Il fattore reumatoide, che in genere è presente nei pazienti con artrite reumatoide, di solito è negativo in artrite reattiva. L'HLA-B27 marcatore test genetico del sangue può essere utile, soprattutto nella diagnosi di pazienti con malattia della colonna vertebrale.

Radiografie della colonna vertebrale o altre articolazioni può rivelare cambiamenti tipici di infiammazione in queste aree, ma in genere non solo in seguito a malattia. Occasionalmente, ci sono aree di calcificazioni insolito nei punti dove i tendini allegare alle ossa, che indica l'infiammazione passato in questi settori. I pazienti con infiammazione oculare possono richiedere una valutazione oculistica per documentare il grado di infiammazione dell'iride. colture delle feci può essere ottenuto per rilevare la presenza di infezioni nelle viscere. Allo stesso modo, analisi delle urine e la cultura delle urine può essere necessario per individuare l'infezione batterica del tratto urinario. La ghiandola prostatica, che possono anche essere infiammata in un paziente con artrite reattiva, possono essere esaminati per la tenerezza.