Medicina


Come viene diagnosticata la sclerodermia?

La diagnosi della sindrome di sclerodermia si basa sulla constatazione delle caratteristiche cliniche delle malattie. Inoltre, quasi tutti i pazienti con sclerodermia gli esami del sangue che suggeriscono autoimmunità, perché gli anticorpi antinucleari (ANAs) sono generalmente rilevabili. Un anticorpo particolare, l'anticorpo anticentromero, si trova quasi esclusivamente nella limitata, o lo stemma, forma di sclerodermia. Anti-Scl 70 anticorpo (antitopoisomerase I anticorpo) è più spesso nei pazienti con la forma diffusa di sclerodermia.

Altri test sono usati per valutare la presenza o la gravità di una malattia interna. Questi possono includere esami gastrointestinale superiore e inferiore per valutare le viscere, radiografie al torace, funzionalità polmonare test (test di funzionalità polmonare), e CAT la scansione per esaminare i polmoni, ECG ed ecocardiogrammi, e, talvolta, cateterismo cardiaco per valutare la pressione nelle arterie del cuore e dei polmoni.

Sclerodermia

* La sclerodermia è una malattia del tessuto connettivo con ispessimento della pelle, che possono coinvolgere cicatrici, vaso sanguigno problemi, vari gradi di infiammazione, ed è associato con un sistema immunitario iperattivo.
* La sclerodermia è classificato in diffuse e forme limitate.
* La sindrome CREST è una forma limitata di sclerodermia.
* I pazienti con sclerodermia può avere gli anticorpi specifici (HOME, anticentromero o antitopoisomerase) nel loro sangue che suggeriscono autoimmunità.
* Trattamento della sclerodermia è diretto verso sintomo dell'individuo(di) cioè(sono) più debilitante.