Medicina


Quali sono i tipi di fibre di amianto?

Ci sono due gruppi principali di fibre, anfiboli e fibre di crisotilo. Crisotilo (amianto bianco), chiamato anche “Serpentino” fibre, sono lunghi e arricciati. Anfiboli, fibre lunghe di diritto (compresi actinolite, amosite, anthrophyllite, crocidolite, e tremolite) è molto più probabile di causare il cancro del rivestimento del polmone (mesotelioma) e cicatrici del rivestimento del polmone (fibrosi pleurica). Entrambi i gruppi di fibre possono causare malattie del polmone, come l'asbestosi.

Il rischio di sviluppare il cancro polmonare asbesto-correlate varia tra i tipi di fibre. Studi di gruppi di pazienti esposti fibre di crisotilo mostrare solo un moderato aumento del rischio. D'altra parte, esposizione a fibre di anfibolo o ad entrambi i tipi di fibre aumenta il rischio di cancro al polmone di due volte. Anche se la sicurezza sul lavoro e la salute (OSHA) ha uno standard per l'esposizione ad amianto sul luogo di lavoro (0.2 fibre / ml di aria), non vi è dibattito su ciò che costituisce un livello sicuro di esposizione. Mentre alcuni credono malattie legate all'amianto è un “soglia fenomeno,” che richiede un certo livello di esposizione per la malattia che si verifichino, altri ritengono non esiste un livello sicuro di amianto.

Nella maggior parte degli edifici, l'amianto non disperdersi nell'aria. Tuttavia, superfici che sono danneggiati o disturbati possono causare amianto respirabili per diventare. Alte concentrazioni possono verificarsi dopo il taglio, chiudere, o rimodellamento amianto- contenenti materiali.

Ridurre l'esposizione all'amianto prevede sia la rimozione o la sigillatura di materiali contenenti amianto. inesperti tentativi di rimuovere l'amianto possono liberare pericolosi livelli di fibre.

Che cosa significa dimensione delle fibre hanno a che fare con malattie polmonari legate all'amianto?

A seconda della loro forma e dimensione, fibre di amianto deposito in diverse zone del polmone. Fibre meno 3 millimetri muoversi facilmente nel tessuto polmonare e il rivestimento che circonda il polmone (pleurico). Fibre lunghe, maggiore di 5 millimetri (1/5 pollice), non può essere completamente ripartito da parte delle cellule scavenger (macrofagi) e rimanere nel tessuto polmonare. Queste fibre di amianto può causare infiammazione. Sostanze dannose per i polmoni vengono poi rilasciati dalle cellule dell'infiammazione che stanno rispondendo al materiale di amianto straniero. Il persistere di queste fibre lunghe nel tessuto polmonare e l'infiammazione che ne derivano sembrano di avviare il processo di formazione del cancro.

Poiché l'infiammazione e danneggiamento del tessuto intorno alle fibre di amianto continua, la cicatrice risultante può estendersi da piccole vie aeree per le vie aeree più grandi e le sacche di aria molto piccole (alveoli) alla fine delle vie aeree. Alcune di queste fibre può muoversi verso la superficie del polmone dove formano placche (regioni bianco-grigio del tessuto sfregiato) nel rivestimento dei tessuti del polmone (pleurico). Nei casi gravi di asbestosi, cicatrici di entrambi i polmoni e il suo tessuto interno si può verificare.