Medicina


Quali sono i sintomi e segni di asbestosi?

I sintomi clinici includono in genere progredisce lentamente mancanza di respiro e tosse, spesso 20 a 40 anni dopo l'esposizione ad amianto. Affanno avanza in tutta la malattia, anche senza l'inalazione di amianto ulteriore. In assenza di fumo di sigaretta, sputo (muco espettorato dai polmoni) produzione e dispnea sono infrequenti. L'eccezione sono i lavoratori che sono stati esposti a concentrazioni molto elevate di fibre di amianto. Tali lavoratori possono anche sviluppare i sintomi il più presto 10 anni dopo l'esposizione. Altre indicazioni sono di asbestosi polmonare anormale suoni in sede d'esame, cambiamenti nella estremità delle dita delle mani e dei piedi (“clubbing”), una sfumatura blu alle dita o delle labbra (“cianosi”), e il fallimento del lato destro del cuore (“cuore polmonare”).

Che cosa è l'asbestosi?

L'asbestosi è un processo di cicatrizzazione del tessuto polmonare causata da fibre di amianto. Poiché molte altre malattie anche portare a polmone cicatrici, altre cause deve essere escluso prima quando un paziente si trova ad avere polmone cicatrici (fibrosi polmonare). I pazienti con particolari reperti radiologici o risultati della biopsia deve avere anche una storia a distanza di esposizione all'amianto e uno sviluppo caratteristico ritardo della condizione di asbestosi considerare come una diagnosi. Fumo sembra aumentare la frequenza e / o il tasso di progressione di asbestosi, possibilmente evitando l'eliminazione efficace delle fibre inalate dalle vie aeree.