Medicina


Come è la diagnosi della malattia di Alzheimer in?

A partire da giugno 2007, Non vi sono specifiche “prelievo di sangue” o test di imaging che viene utilizzato per la diagnosi della malattia di Alzheimer.
malattia di Alzheimer è diagnosticato quando:
1) una persona è sufficiente il declino cognitivo a soddisfare i criteri per la demenza;
2) il decorso clinico è coerente con quella della malattia di Alzheimer;
3) assenza di malattie cerebrali o da altri processi sono più spiegazioni per la demenza.

Quali altre condizioni devono essere sottoposti a screening per?

Ci sono molte condizioni che possono causare demenza, per includere la seguente:

Disturbi neurologici: morbo di Parkinson, malattie cerebrovascolari e ictus, I tumori del cervello, coaguli di sangue, e la sclerosi multipla può a volte essere associato a demenza, anche se molti pazienti con queste condizioni sono cognitivamente normali.

Malattie infettive: Alcune infezioni cerebrali come la sifilide cronica, cronica da HIV, o cronico può causare meningite fungina demenza.

Effetti collaterali dei farmaci: Molti medicinali possono causare disturbi cognitivi, specialmente nei pazienti anziani. Forse i contravventori più frequenti sono farmaci utilizzati per controllare l'urgenza della vescica e incontinenza. “Farmaci psichiatrici” come antidepressivi e farmaci anti-ansia e “farmaci neurologici” come farmaci anti-sequestro può anche essere associata a danno cognitivo.

Se un medico valuta una persona con deficit cognitivo, che è su uno di questi farmaci, il farmaco è spesso leggermente rastremata e / o interrotta per determinare se possa essere la causa del deterioramento cognitivo. Se è chiaro che il deficit cognitivo preceduto l'uso di questi farmaci, tali convergenti può non essere necessario. D'altra parte, “psichiatrico,” “neurologico,” e “incontinenza” farmaci sono spesso opportunamente prescritto a pazienti con malattia di Alzheimer. Tali pazienti devono essere seguiti attentamente per determinare se questi farmaci causano un peggioramento della cognizione.

Disturbi psichiatrici: Nelle persone anziane, alcune forme di depressione possono causare problemi di memoria e concentrazione che, inizialmente, possono essere indistinguibili da i primi sintomi della malattia di Alzheimer. A volte, queste condizioni, denominato pseudodemenza, può essere invertito. Gli studi hanno dimostrato che le persone con depressione e coesistenti cognitive (pensiero, memoria) riduzione di valore sono molto probabilmente di avere un demenza sottostante quando seguito per diversi anni.

Abuso di Sostanze: Abuso di farmaci legali e / o illegali e l'abuso di alcol è spesso associato a una compromissione cognitiva.

Disturbi metabolici: Disfunzione della tiroide, alcuni disturbi di steroidi, e le carenze nutrizionali, come carenza di vitamina B12 o di carenza di tiamina sono talvolta associato a una compromissione cognitiva.

Trauma: significative lesioni alla testa con contusioni cerebrali possono causare demenza. coaguli di sangue intorno alla parte esterna del cervello (ematoma subdurale) può anche essere associata a demenza.

Tossico Fattori: Conseguenze a lungo termine delle intossicazioni acute monossido di carbonio può portare ad una encefalopatia con demenza. In alcuni rari casi, avvelenamento da metalli pesanti può essere associata a demenza.

Tumori: Molti tumori cerebrali primari e metastatici possono causare demenza. Tuttavia, molti pazienti con tumori cerebrali non hanno poco o deterioramento cognitivo associato al tumore.

L'importanza della valutazione clinica globale

Perché molti altri disturbi possono essere confusi con la malattia di Alzheimer, una valutazione globale clinica è essenziale per giungere ad una diagnosi corretta. Tale valutazione dovrebbe includere almeno tre componenti principali; 1) una profonda workup di medicina generale, 2) un esame neurologico compresi test di memoria e altre funzioni del pensiero , e 3) una valutazione psichiatrica per valutare l'umore, ansia, e chiarezza di pensiero.