Medicina


Che cosa è l'anoressia nervosa?

Anoressia nervosa, comunemente indicata semplicemente come anoressia, è un tipo di disordine alimentare. Ancora più importante, è anche un disturbo psicologico. L'anoressia è una condizione che va al di là out-of-control dieta. Una persona con anoressia spesso inizialmente inizia una dieta per perdere peso. Nel corso del tempo, la perdita di peso diventa un segno di padronanza e controllo.

La spinta a diventare più sottile è in realtà secondario alle preoccupazioni di controllo e / o paure relative al proprio corpo. L'individuo continua il ciclo infinito di mangiare restrittive, spesso accompagnati da altri comportamenti, come eccessivo esercizio fisico o l'uso eccessivo di pillole per la dieta, diuretici, lassativi, e / o clisteri, al fine di ridurre il peso corporeo, spesso a un punto vicino alla fame, al fine di provare un senso di controllo sul suo corpo. Questo ciclo diventa un'ossessione e, in questo modo, è simile a qualsiasi tipo di dipendenza.

Chi è a rischio di anoressia?

Circa 95% delle persone affette da anoressia sono di sesso femminile, ma i maschi possono sviluppare la malattia, nonché. Mentre l'anoressia inizia tipicamente a manifestarsi durante la prima adolescenza, si è visto anche nei bambini piccoli e adulti. Negli Stati Uniti. e altri paesi con elevato status economico, si stima che circa uno ogni 100 ragazze adolescenti ha il disordine. Caucasici sono più spesso colpiti rispetto alle persone di altri ambiti di provenienza razziali, e anoressia è più frequente nei gruppi socioeconomici medie e superiori. Secondo il U.S. Istituto Nazionale di Salute Mentale (NIMH), si stima 0.5%-3.7% delle donne soffre di questo disturbo ad un certo punto della loro vita.

Molti esperti ritengono che le persone per le quali magrezza è particolarmente auspicabile, o un requisito professionale (come gli atleti, modelli, ballerini, e gli attori), a essere a rischio per i disturbi alimentari come l'anoressia nervosa.