Medicina


Come è C. colite difficile diagnosi?

Storia

Una storia di uso di antibiotici è importante nella diagnosi di C. colite difficile. I pazienti che assumono antibiotici (o di recente dopo aver preso gli antibiotici) che sviluppano il dolore addominale, crampi e diarrea sono solitamente testati per C. infezione difficile. Tuttavia, i medici non sempre attendere la comparsa di diarrea cominciare il test per la C. difficile dal momento che in rari casi C. difficile, perché la tenerezza addominale e diarrea pane senza Canon.
Prove di laboratorio

Patients with C. colite difficile spesso hanno elevato di globuli bianchi nel sangue, e, in colite grave, la conta leucocitaria può essere molto elevato (20,000 a 40,000). Patients Pazienti con Cdifficile anche spesso hanno i globuli bianchi nelle loro feci, quando un campione di feci viene esaminato al microscopio. Elevato numero di globuli bianchi del sangue e delle cellule bianche del sangue nelle feci, tuttavia, solo dimostrare che non vi è la colite e non che la causa della colite è C. difficile. Più sono necessarie prove specifiche per determinare se C. difficile è la causa della colite.

Il test più usato per la diagnosi di C. colite difficile è un test che individua le tossine prodotte da C. difficile in un campione di feci. Ci sono due diverse tossine, tossina A e tossina B, sia in grado di provocare la colite. Test accurati per entrambe le tossine sono disponibili in commercio per l'uso in tutti i laboratori. Sfortunatamente, come la maggior parte dei test di medicina, questi test per le tossine non sono perfetti; entrambi gli esami falsi positivi (trovare tossine quando non c'è C. difficile) e falsi test negativi (non trovare le tossine quando C. difficile è presente) si può verificare. Quindi, altri test come la sigmoidoscopia e la colonscopia spesso sono necessari per cercare pseudomembrane che sono caratteristici di C. colite difficile.

sigmoidoscopia e la colonscopia

Sigmoidoscopia flessibile è un esame nel quale un dottore inserisce un tubo flessibile a fibre ottiche con una luce e una macchina fotografica sulla sua fine nel retto e sigma. (Il sigma è il segmento del colon che è più vicina al retto.) Nella maggior parte dei pazienti con C. colite difficile, il dottore troverà pseudomembrane nel retto e del sigma. Tuttavia, alcuni pazienti con C. colite difficile avrà pseudomembrane solo nel colon destro (il segmento dei due punti più lontani dal retto). I pazienti con pseudomembrane limitato al colon destro richiedono colonscopia per vedere le pseudomembrane. (Un colonscopio è una versione più lunga del sigmoidoscopio flessibile che è abbastanza lungo per raggiungere il colon destro.)

Raggi X

gli esami a raggi X e la tomografia computerizzata (CT) esami del ventre a volte dimostrano ispessimento della parete del colon a causa di un'infiammazione, ma questi reperti radiologici sono inoltre non-specifici e solo dimostrare che la colite è presente. Essi non dimostrano la causa della colite, per esempio, C. difficile.